Ecco come colorare ogni party estivo.

Trasforma questa estate in un'estate di festa. 5 motti per allegre feste a tema.

1. Party del ghiaccio

Sarà certamente il party più cool dell'anno! Il tema del ghiaccio è un filo rosso nella freschezza dell'estate: gelato fatto in casa, pezzetti di frutta ghiacciata mischiati a cubetti di ghiaccio, caffè freddo, tè freddo, bacche surgelate e granite da passeggio, vaschetta del ghiaccio e macchina del ghiaccio. Come elemento decorativo per la neve vanno bene palline di polistirolo bianche e come decorazione per le pareti dell'igloo blocchi in poliuretano espanso rigido accatastati.

2. Bollywood Party

"Holi Hai!" In questa festa indiana è usanza tirarsi polvere colorata, il che a noi pare invece piuttosto inopportuno. Ma si può anche restare calmi: per organizzare un Bollywood Party non occorre molto. Basta qualcosa per sedersi sul pavimento, fazzolettini colorati per le decorazioni, prelibatezze indiane e musica tratta dai film di Bollywood. Se poi gli ospiti indossano il sari, sarà un party indiano a tutti gli effetti.

3. Barattoparty

Niente dress code! A questo party ognuno deve semplicemente portare qualcosa. Si chiede a ogni ospite di portare tre cose personali che alla festa dovrà scambiare con altre. Lo scambio è un modo per far dialogare le persone perché ogni baratto è correlato a una storia personale. Inoltre così ogni ospite tornerà a casa con un ricordo concreto di una bella serata (almeno, si spera)!

4. Party per gli Europei di calcio

Qual è secondo te la squadra favorita? Il tuo paese preferito? Prendilo come tema per il party in onore degli europei di calcio: una festa il cui obiettivo non è tanto parlare di pallone, ma favorire un cordiale "come together", un'armonia tra gli stati europei. Pertanto il dress code non impone assolutamente la maglia, ma piuttosto una bandierina del proprio paese attaccata alla giacchetta, bandierine dipinte o vestiti tipici come il costume nazionale, ecc. Da non dimenticare: i regali dei vari paesi per gli ospiti. Importante è anche la musica: se c'è un altoparlante bluetooth, ogni ospite può far sentire le canzoni del "suo" paese dallo smartphone.

5. Sagra degli alpigiani

Adesso si torna ai primordi! Invita i tuoi amici a un party dell'alpigiano come vuole la tradizione! Ti serviranno elementi decorativi rustici come vecchi rastrelli, falci e cesti riempiti di paglia. Se poi al mercato delle pulci trovi vecchi sgabelli, sgabelli da mungitore o qualche giogo, meglio ancora! Ma siccome non c'è festa senza musica, allora bisognerà far sentire assolutamente musica popolare. Più è antica, meglio è. Da servire bastano cose semplici: latte fresco, formaggio dell'Alpe, salsicce affumicate e pane fatto in casa. E perché no? Anche un birchermüesli o un biberfladen ci stanno bene. Dress code: costume tipico o camicia da malgaro.

× Vicino