Ecco come creare un comodo angolo lettura in salotto.

Goditi una bella serata con un buon libro. Ma qual è il posto migliore per leggere? Giusto! L’angolo lettura.

Se non ce l’hai ancora, ecco come crearlo.

  1. Scegli un angolo del tuo appartamento da trasformare in un’oasi della lettura.
  2. Come morbido basamento sono perfetti i sedili imbottiti di vecchi divani, sui quali ci si può stravaccare a meraviglia. Basta distribuirli sul pavimento; più ce ne sono, meglio è. Copri il tutto con morbide coperte, aggiungi un paio di cuscini ed ecco pronta la seduta del tuo comodo angolo lettura.
  3. In alternativa puoi costruire con le tue mani delle poltrone a sacco. A tal fine, lava vecchi sacchi di juta e riempili di gommapiuma. Per finire copri il sacco con un morbido lenzuolo.
  4. Per il tavolo: procurati da tre a cinque pallet monouso. Posali uno sopra l’altro in modo che siano ben allineati. Per evitare i graffi e lo sporco sul pavimento del salotto, infila sotto un cartone sottile o un mollettone.
  5. Riempi gli interstizi laterali dei pallet con i libri.
  6. Come ripiano d’appoggio, sistema in cima ai pallet alcuni vecchi specchi, magari anche opachi, non importa di che tipo o misura.
  7. Come illuminazione e decorazione, colloca tante candele sulle parti di legno rimaste scoperte, in modo che il legno ruvido venga rivestito dalla cera morbida. Una volta bruciate, sostituiscile sempre con nuove candele, in modo da creare una montagna di cera che si estenda su tutto il tavolo come una valanga.
  8. Anche i libri possono fare da tavolino: basta impilarli uno sopra l’altro. Se preferisci un mobile più stabile puoi incollare insieme i vecchi libri.

× Vicino