Ecco come fare fuochi d’artificio spettacolari.

Come si possono rendere ancora più fantastici i fuochi d'artificio del 1° d’agosto? Semplice! Con queste dritte:

1. Il balletto delle candele magiche

Piccole candele, grande magia. Disponendo le candele magiche nel modo giusto, si può mettere in scena un piccolo, delizioso spettacolo pirotecnico. Le candele vanno infilate a croce nella terra o in un vaso. Ma, attenzione: le candele magiche devono toccarsi, in modo che le scintille possano saltare da una candela alle altre accendendole così insieme. Se tutto è ben disposto si accende una candela ogni quattro. E va in scena lo spettacolo in miniatura.

2. Lo specchio del vulcano

È un trucco che architetti e decoratori d'interni conoscono molto bene: dilatare visivamente uno spazio con degli specchi. Quel che funziona in architettura, in questo caso funziona anche per i fuochi d'artificio. Vulcani, coni o fontane risplendono il doppio se li si spara appoggiandoli su una superficie riflettente.

3. Coreografia musicale

La musica accresce l'effetto di qualsiasi fuoco d'artificio. E non importa che ad accompagnare razzi, botti o cascate di stelle e di raggi sia musica classica o rock: l'importante è che esplodano intense vibrazioni!

× Vicino