Ecco come farsi un bagno di latte.

La regina Cleopatra ci faceva il bagno e anche Paracelso ha lodato l’effetto rilassante del bagno al latte.

Il tuo bagno da Cleopatra

Versare due litri di latte – a cui precedentemente sono stati aggiunti tre cucchiai da tavola di miele e una manciata di sale nella vasca piena d’acqua calda. Immergersi per un quarto d’ora e godere il piacere di lasciarsi andare. Non sciacquare la pelle con la doccia, ma asciugarla delicatamente con l’asciugamano.

Consiglio:

i bagni al latte curano la pelle, possono però diffondere odori spiacevoli. Per ovviare a quest’inconveniente, basta aggiungere al bagno 10 gocce di un olio aromatico.

× Vicino