Ecco come farsi un hammam a casa.

La cerimonia dell’hammam rilassa corpo e anima.

Ambiente e temperatura

Oscura il bagno e accendi le candele profumate. Vaporizza il bagno per bene, facendo scorrere acqua bollente. Chiudi la porta per mantenere il vapore.

La cerimonia

Ecco come vivere a casa il programma di benessere orientale.

1. Sogukluk (10 minuti)

Il calore e il vapore aprono i pori della pelle.

2. Kese (5 minuti)

Fai lo scrub del corpo usando un guanto per il peeling e con movimenti sempre verso il centro del corpo!
Si inizia dal viso, poi si prosegue con la parte anteriore del corpo, dopo con la schiena e infine con le gambe, dal basso verso l’alto, e con le braccia, dalla mano alla spalla.

3. Sicaklik (15 minuti)

In un piacevole bagno caldo rilassante il corpo si rigenera dopo il peeling.

4. Lif (5 minuti)

Con il guanto bagnato per il peeling applica una strato sottile di sapone sulla pelle e fai lo scrub dal basso verso l’alto. Risciacqua la schiuma con acqua calda da una brocca. L’ideale è usare un sapone all’olio di oliva. In alternativa va bene anche un altro sapone nutriente, preferibilmente con fragranze naturali e di qualità biologica.

× Vicino