Ecco come farsi un orticello.

Per coltivare le verdure non occorre un vero e proprio orto: basta un balcone.

Sono particolarmente adatti i balconi esposti a sud-est o sud-ovest. Servono preferibilmente vasi grandi di terracotta, plastica o legno, della capienza di almeno 10 l. L’importante è che l’acqua possa defluire liberamente per evitare ristagni.

Ortaggi adatti

Pomodori

Puoi farli germogliare già da metà marzo in un semenzaio posto sul davanzale. A una temperatura di germinazione tra i 18 °C e i 25 °C le prime foglioline spuntano dopo circa dieci giorni. Coltiva le piantine di pomodoro sul davanzale finché raggiungono un’altezza di circa 30 centrimetri. Da metà maggio puoi trapiantarle nel luogo definitivo. I pomodori richiedono acqua e molto sole.

Si raccolgono da luglio a ottobre.

Cetrioli

Puoi farli germogliare in un semenzaio da metà aprile. Le sementi necessitano di una temperatura di almeno 20 °C e vanno tenute uniformemente umide. Quando le piantine raggiungono i 25 centrimetri di altezza puoi trapiantarle nel luogo definitivo. I cetrioli crescono bene in una posizione calda, soleggiata e possibilmente protetta
dal vento.

Si raccolgono da luglio a settembre.

Zucchine

Puoi farle germogliare sul davanzale a partire da aprile. Da metà maggio puoi trapiantarle nel luogo definitivo.
Le zucchine prediligono una posizione calda e molto soleggiata. Non temono nemmeno il sole cocente di mezzogiorno.

Si raccolgono da giugno a ottobre.

× Vicino