Ecco come godersi il sole.

Quando il sole diventa un colore, una lente d’ingrandimento un pennello e una tavoletta di legno una tela, è ora di dare un’occhiata più da vicino a questo tipo di arte.

Arte sotto la lente d’ingrandimento

Che bisogno c’è di colore e pennello quando si hanno una lente d’ingrandimento e il sole? Si dipinge poi su un pezzo di legno. Ecco come funziona: tieni la lente sulla tavoletta di legno in modo che sulla sua superficie si veda un piccolo punto dove si focalizzano i raggi del sole. Più piccolo è il punto e maggiore sarà l’intensità del calore e quindi anche quella del «colore».

Quali tipi di legno sono i più indicati?

Più il legno è chiaro e meglio lo si può dipingere con il calore: quindi utilizza legno di tiglio, pioppo e acero.

Attenzione:

calore forte e legno sono una combinazione pericolosa: se non si presta la dovuta attenzione può scoppiare un incendio. Conserva sempre la lente nell’apposita custodia o in un contenitore «a prova di luce».

Sapevi che …

l’artista filippino Jordan Mang-Osan (1967) è diventato famoso con la sua arte «sotto la lente d’ingrandimento» ed espone le sue opere nelle gallerie di tutto il mondo?

× Vicino