Ecco come grigliare il pesce.

Questi 5 consigli sono di grande aiuto per grigliare il pesce.

1. Scelta della varietà

Il pesce non è tutto uguale. Per grigliare pesci interi vanno scelte specie con carne e pelle soda e un elevato contenuto di grasso come il salmerino alpino, l'orata, il salmone, la trota e lo sgombro. Il pesce deve essere il più possibile asciutto. Un trucco è strofinarlo con il sale.

2. Griglia per il pesce

Il pesce non sfugge solo alle reti del pescatore, ma anche alla griglia! Un'apposita griglia in acciaio inox impedisce al pesce di sfaldarsi. Se il pesce non è stato marinato, la griglia va dapprima unta.

3. Temperatura

Stay cool: il pesce è pronto in meno tempo della carne e necessita meno calore. Se necessario, spostare la carbonella ai lati (grill a carbonella) o abbassare la temperatura (grill a gas). Se possibile mantenere in alto la griglia.

4. Pregiato legno aromatico

L'asse di affumicatura disponibile da Do it & Garden Migros è il nostro consiglio da insider. Il pesce non rimarrà attaccato e risulterà piacevolmente aromatizzato: il legno non trattato impregnato d'acqua è il supporto perfetto e garantirà una leggera e dolce nota di sapore affumicato.

5. Al cartoccio

Avvolti nel gusto: per evitare che durante la cottura sulla griglia il pesce si sfaldi, bruci o si secchi, basta avvolgerlo, per es. in una pellicola d'alluminio o in una foglia di banana.

× Vicino