Ecco come trascorrere fantastiche giornate estive con i nipotini.

Estate, acqua, nonni... ci sarà da divertirsi!

Slalom tra i bicchieri

Riempi d’acqua dieci bicchieri di plastica e mettili in fila a intervalli di un metro.

  1. I bambini corrono per primi facendo lo slalom tra i bicchieri. 
  2. Al secondo giro la corsa va fatta con gli occhi bendati.
  3. Al terzo giro si fa lo slalom con un bicchiere pieno d’acqua appoggiato sulla testa.

Gavettoni con bersaglio

Fai riempire ai bambini tanti palloncini d’acqua quanti vogliono. Su cosa lanciarli? Ad esempio su un albero, un secchio o un cartello, e chi ha il coraggio può mettersi a disposizione personalmente come bersaglio. Fai buttare i palloncini ai bambini, uno dopo l’altro. Il tiratore migliore riceverà un piccolo premio.

Doccia con la bacinella

Metti in fila i bambini uno dopo l’altro. Il bambino davanti riceve una ciotola o un piatto di plastica riempiti d’acqua, che dovrà alzare sopra la testa per passarlo al bambino dietro di lui. Per rendere il gioco più difficile, aumenta la distanza tra i bambini.

Scivolo d’acqua

Stendi un telo di plastica sul prato in giardino. Più è lungo, meglio è. Spruzza il telo con tanta acqua oppure colloca l’irrigatore accanto ad esso. A questo punto puoi dare il via allo scivolo a (spruzzate di) acqua.

La cesta del bucato come piscinetta

Bucato più, bucato meno: riempi d’acqua la cesta del bucato ed ecco pronta una piscinetta per i nipotini.

× Vicino