Ecco come trasformare alcuni alimenti in prodotti di bellezza.

Chi l’avrebbe mai detto che i seguenti alimenti hanno anche delle virtù cosmetiche?

Olio di cocco

L’olio di cocco è un rimedio prodigioso dalle molteplici proprietà beauty.

Capelli lucenti
In caso di capelli sfibrati, distribuisci l’olio di cocco sui capelli massaggiando, lascia in posa tutta la notte dopo aver avvolto la chioma in un turbante (per non sporcare il cuscino) e risciacqua il mattino seguente. L’effetto è sorprendente.

Denti brillanti
L’olio di cocco protegge i denti dalla carie e vanta un’efficacia antibatterica e antivirale. Inoltre, rende i denti più bianchi. A tal fine effettua uno sciacquo della bocca per alcuni minuti con un cucchiaio di olio di cocco, facendolo passare bene fra i denti. Poi risciacqua la bocca con l’acqua.

Camomilla

Sguardo fatale
Se dopo una lunga nottata non vuoi uscire con le palpebre pesanti, bagna due bustine di camomilla e fai un impacco sugli occhi per cinque minuti. Otterrai così un effetto lenitivo sulla pelle e sugli occhi.

Pulizia della pelle
La camomilla è efficace anche contro i punti neri: basta fare un bagno di vapore caldo alla camomilla. I pori si apriranno e si puliranno da sé.

Peeling al miele

Pelle vellutata
Questo rimedio di bellezza della nonna promette una pelle morbida e liscia. Prendi una manciata di zucchero e un cucchiaio di miele, mescolali bene e strofina quindi il composto sul viso. Il miele ha un’azione antinfiammatoria in caso di pelle impura e facilita la cicatrizzazione delle ferite. Lo zucchero rimuove le cellule morte dal viso.

× Vicino