Ecco come trasformare un fendivista in un’attrazione da vedere.

Qualcosa di bello per non essere visti.

Stile hippie

Se il fendivista è fatto in legno intrecciato, puoi intesserci nastri larghi e colorati. Così ricrei l’atmosfera tipica di Ibiza. Chi vuole può anche fissare al fendivista i cimeli dell’estate con le puntine, ad esempio i biglietti dell’open air, le cartoline e le polaroid.

Viva la pergola

Non ci vuole un gran lavoro. Basta avere una pianta rampicante, ad esempio un bel glicine azzurro. Attenzione: mentre la pianta cresce, fissa regolarmente i ramoscelli al fendivista o a fili di metallo tesi appositamente. Ben presto avrai il tuo bel pergolato.

Ritagli per tatuaggi parietali

Con i ritagli di carta puoi creare vere e proprie opere d’arte sul tuo fendivista, ma anche sulle finestre. Rondini, soli e mandala o un’intera transumanza: il mondo dei ritagli non ha limiti. Dai libero sfogo alla tua creatività, ma oltre ad elaborare tanti piccoli dettagli fai attenzione a integrare anche contorni più grandi, non solo perché è più bello da vedere, ma anche perché così il ritaglio è più stabile.

× Vicino