Ecco come nascondere bene gli oggetti di valore.

Paura dei ladri? Ecco come trasformare un flacone di crema solare vuoto in un nascondiglio perfetto per custodire oggetti di valore.

Paura dei ladri? Ecco come trasformare un flacone di crema solare vuoto in un nascondiglio perfetto per custodire oggetti di valore.

Pollo intero Optigal, 2 pezzi
Bratwurst di maiale in conf. speciale
Carne di manzo macinata M-Classic
Vegi Grill Mix Cornatur
Gelati da passeggio in conf. da 24
Tutti i tipi di Coca-Cola in conf. da 6, 6 x 1,5 l
Ecco come tuffarsi nel plenilunio.

Alla luna piena vengono attribuite virtù magiche – e un bagno fatto alla sua luce è un'esperienza fra le più romantiche e indimenticabili.

Alla luna piena vengono attribuite virtù magiche – e un bagno fatto alla sua luce è un'esperienza fra le più romantiche e indimenticabili.

Ecco le date di luna piena di quest’estate.

Giugno: luna delle lunghe giornate Venerdì 9 giugno 2017 


Luglio: luna del sole potente Domenica 9 luglio 2017

Agosto: luna del grano maturo Lunedì 7 agosto 2017 


Settembre: luna del ricco raccolto Mercoledì 6 settembre 2017

Attenzione

Mai andare in acqua da soli e mai avventurarsi in acque sconosciute. Diversi centri termali e wellness offrono proposte di bagno speciali quando c’è la luna piena.

Ecco come bere un'acqua diversa dal solito.

Prepara una bibita speciale, per esempio aggiungendo all’acqua frutti di bosco, erbe aromatiche o zenzero. Incomparabilmente rinfrescante!

Prepara una bibita speciale, per esempio aggiungendo all’acqua frutti di bosco, erbe aromatiche o zenzero. Incomparabilmente rinfrescante!

Acqua allo zenzero

  1. Tagliare a fettine un pezzetto di radice di zenzero fresca lungo circa 15 mm.
  2. Mettere lo zenzero in una tazza grande o in una caraffa e versarci sopra dell’acqua bollente.
  3. Lasciare riposare per circa 5–10 minuti.
  4. Dopodiché riporre il tutto in frigorifero.

L’acqua può così essere conservata per almeno un giorno.

7
Das Ergebnis von gestern - Ein Burger mit Käse, Sauerrahm, Zwiebeln, Salat, Tomaten und Mozzarella...
#burger #itscookingtime #sogehtsommer #tomaten #tomatoes #zwiebel #onion #mozzarella #brot 📷@le_ronson #davidgeisser
Timeline Photos
@David Geisser 17. giugno 2017
1108
Embracing summer, literally.
#eccolestate con @migros 💓
@gefficiel 4. giugno 2017
1424
#eccolestate con @migros 🍒 | Oggi frozen yogurt alla fragola con frutti di bosco congelati e un filino di miele 🍯 quasi quasi come la famosa açai bowl ♥️ #sogehtsommer
@gefficiel 11. giugno 2017
Ecco come fare il gelato a casa.

Fare il gelato allo yogurt è davvero facile, anche in diverse varietà.

Fare il gelato allo yogurt è davvero facile, anche in diverse varietà.

Gelato allo yogurt

Per 6 pezzi (3 varietà)

Ingredienti

60 g di albicocche, 1 dl di panna intera, 1 vasetto di yogurt al mirtillo (180 g), 1 vasetto di yogurt al lampone (180 g), 1 vasetto di yogurt all’albicocca (180 g), 30 g mirtilli, 30 g di lamponi, 120 g di zucchero

Preparazione

Dividere le albicocche a metà. Rimuovere il nocciolo. Tagliare a pezzettini le albicocche dimezzate. Montare a neve ferma la panna e aggiungere lentamente lo zucchero, dividerla in tre porzioni e mescolare ogni parte con una varietà di yogurt. Aggiungere la frutta in base al gusto dello yogurt. Versare in stampini o coppette per gelati e completare con lo stecco. Mettere in congelatore per almeno 2 ore.

Tempo di preparazione circa 20 minuti, congelamento almeno 2 ore

Sapevi che...

quando si lecca il gelato, la temperatura è di circa –4 °C? Una volta in bocca, il gelato si riscalda e arriva a 18 °C, mentre nello stomaco raggiunge quasi la temperatura corporea.

Ecco come fare lunghe escursioni in canotto.

Affittiamoci un canotto! Una gita sull’acqua è sempre una bella cosa, ma per non rischiare di arenarsi, ecco un paio di utili consigli:

Affittiamoci un canotto! Una gita sull’acqua è sempre una bella cosa, ma per non rischiare di arenarsi, ecco un paio di utili consigli:

Spasso a cascata

Ai piedi delle celeberrime cascate del Reno ha inizio uno strepitoso tratto d’acqua che sembra fatto apposta per la gita in gommone. Lungo il percorso, che si snoda tra folti boschi, pittoreschi villaggi e distese verdeggianti, s’incontrano numerosi punti di sosta dove fare il bagno oppure concedersi una bella grigliata.

Partenza: Stein am Rhein, SH
Arrivo: Sciaffusa, SH
Durata: almeno 4 ore
Distanza: 20 km circa

Viaggio sull’Aare

A Berna scorrazzare in gommone lungo l’Aare – o aareböötle, come lo chiamano da queste parti – è una specie di sport nazionale, e il perché si capisce facilmente: fra Thun e Berna il fiume lambisce con varie velocità di corrente un paesaggio suggestivamente variegato e, in più, l’area è ben servita dai mezzi pubblici.

Partenza: Thun (Schwäbis), BE
Arrivo: Berna (Marzili), BE
Durata: 3–4 ore
Distanza: 25 km circa

Fiume selvaggio

La Reuss, che bagna il Canton Argovia, è uno dei fiumi naturali più fascinosi d’Europa: tra i fitti boschi rivieraschi sono innumerevoli gli angolini dove concedersi una sosta per il bagno o la grigliata.

Partenza: Bremgarten, AG
Arrivo: Gebenstorf, AG
Durata: 4 ore
Distanza: 25 km circa

Naturalmente Doubs

Vecchi mulini e sponde rigogliose, orridi spettacolari e angoli di natura incontaminata: questo e molto di più offre il Doubs, che scorre placido attraverso il Giura lasciandosi percorrere senza grosse difficoltà.

Partenza: Goumois, JU
Arrivo: Soubey, JU
Durata: 4–5 ore
Distanza: 15 km circa

Consiglio

Prima di partire è sempre opportuno informarsi presso le autorità sul livello dell’acqua, sulle previsioni del tempo e su eventuali intralci alla navigazione lungo il percorso desiderato.

× Vicino